Zerini ammette: “Venezia ci ha punito ad ogni nostro errore, lunedì vogliamo riscattarci”

Zerini ammette: “Venezia ci ha punito ad ogni nostro errore, lunedì vogliamo riscattarci”

L’ala fiorentina è stata l’anima della rimonta della Sidigas Avellino

Andrea Zerini è stata l’anima della Sidigas Avellino insieme a Green quando si è provato a rimontare il gap contro l’Umana Reyer Venezia. I suoi otto punti hanno rappresentato una manna dal cielo in un momento di evidente difficoltà per gli uomini di Sacripanti: “Abbiamo ben approcciato alla partita ma poi nel secondo quarto siamo andati in evidente difficoltà col loro break che ha cambiato il match. . afferma l’ala toscana ai microfoni di Ottochannel – Quando abbiamo trovato le contromisure abbiamo recuperato, dando prova di quanto possiamo valere. Entrando dalla panchina è fondamentale farsi trovare pronto in ogni momento. Sono contento per aver dato il mio contributo alla squadra. Venezia è stata più cinica nel punirci ad ogni minima occasione. Adesso con l’aiuto del nostro pubblico dobbiamo riportare la serie a gara 7 cominciando a vincere il match di lunedì sera. Vogliamo andare in finale come il nostro pubblico.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy