Basket Avellino – La Sidigas è in Montenegro: “Non sottovalutiamo il Bar Mornar”

Basket Avellino – La Sidigas è in Montenegro: “Non sottovalutiamo il Bar Mornar”

Oldoini e De Gennaro presentano la quinta sfida europea della Scandone

Commenta per primo!

E’ arrivata in terra montenegrina la Sidigas Avellino che domani alle ore 18:00 sarà ospite del KK Mornar. Quinto appuntamento in Champions League per la squadra biancoverde che vuol riscattare il passo falso di martedì scorso contro Oostende. A presentare la gara è l’assistent coach Max Oldoini: “Quella di domani è una partita da non sottovalutare. Andremo ad affrontare una squadra che gioca un ottima pallacanestro, muovono molto la palla, dobbiamo stare molto attenti perchè nonostante abbia collezionato pochi punti nel girone, in casa, almeno per quanto riguarda la Champions, hanno dimostrato di saper sfruttare il fattore campo”.
Il team montenegrino ha un roster temibile ed a presentarlo è l’altro assistente Gianluca De Gennaro: “Un occhio di riguardo bisogna tenerlo sulla loro guardia titolare Waller che è il miglior tiratore. Utilizzano una difesa a zona e dovremmo preparare la partita nei minimi dettagli arrivando preparati su ogni aspetto della gara. Tutti i giocatori hanno delle ottime capacità cestistiche, con un ottimo mix di talento esperienza. Gli americani sono i giocatori che producono di più e che sostanzialmente fanno la differenza”.
Nonostante la sconfitta con Oostende la Sidigas è riuscita comunque a mantenere la testa della classifica ed i due coach hanno le idee chiare. “Con la sconfitta di Tenerife nulla è cambiato. Quindi riuscire a vincere sarebbe importante sia per il morale sia per mantenere la testa della classifica e fare un passo in avanti verso una storica qualificazione al turno successivo.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy