Calcio – Beffa per gli Allievi della Virtus. Il rammarico di Sfera

Calcio – Beffa per gli Allievi della Virtus. Il rammarico di Sfera

Carmine Sfera, mister degli Allievi Provinciali della Virtus Avellino è rammaricato. Il giovane mister avellinese ha vinto il girone A dove militavano società gloriose quali Solofra ed Eclanese. Nella seconda fase, i biancoverdi ai playoff hanno affrontato nei due match la Bisaccese superandola negli scontri diretti (0-0 e 2-0, ndr), ma qualcosa è andato storto: “Stamattina è uscito il comunicato che mostrava il  ricorso della Bisaccese su un nostro calciatore perché risultava tesserato nella medesima stagione con il San Tommaso. Il ragazzo a sua insaputa aveva firmato un cartellino, ma ha disputato tutto il campionato con noi nessun dirigente del San Tommaso non ci hai mai detto nulla. Avendo fatto ricorso la Bisaccese nella gara di ritorno ho paura che ci sia lo zampino di qualcuno. Questo mi dispiace! Il ragazzo è stato mancato di rispetto e anche la sua famiglia. Deluso perché mi aspettavo un cenno da parte di una società che ritenevo amica. Siamo ai minimi livelli di professionalità! Dispiace anche per i ragazzi che sul campo si sono dimostrati superiori sia durante l’arco della stagione, sia ai playoff. La mia squadra, il mio gruppo meritava ben altro, ringrazio tutti i giovani ragazzi che hanno contribuito ai successi e alle famiglie di tutti i baby calciatori che ci hanno sempre sostenuto. Con la vittoria il rammarico è ancora più forte perché c’erano tutti i presupposti per vincere il torneo di categoria. Peccato”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy