Eccellenza – San Tommaso, capitan Liguori ai saluti: “Non ci sono i presupposti per continuare”

Eccellenza – San Tommaso, capitan Liguori ai saluti: “Non ci sono i presupposti per continuare”

Il capitano dei San Tommaso Tino Liguori dopo due stagioni lascia i verdi. Per il centrocampista salernitano 14 reti in due anni con la maglia avellinese, quest’anno però non sarà della rosa di mister Silvestro: “Lascio dopo due stagioni il San Tommaso. Non ci sono i presupposti per continuare. Sono cambiate tante cose”. Uomo spogliatoio, il calciatore salernitano sta valutando nuove prospettive di mercato ed ha ricevuto offerte anche dall’Irpinia: “Sto valutando alcune situazioni ma ora è presto per decidere. Non escludo una sistemazione nell’avellinese”. Con Avallone e Afeltra amici anche fuori dal rettangolo verde: “Spero di giocare con loro anche nell’immediato futuro. Abbiamo creato un feeling importante. Nel San Tommaso ho stretto ottimi rapporti con tutti i tesserati, ma è andata così e lascio da vincitore e a testa alta la società”. Una considerazione al miele su mister Silvestro: “Ho tanta stima di lui, lo ringrazio per avermi contattato anche per la prossima stagione, ciò dimostra che ha visto il modo in cui lavoro durante l’arco di un campionato. Gli auguro il meglio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy