Il Club Ferrari Ariano di scena al Campionato Gt3 di Vallelunga

Il Club Ferrari Ariano di scena al Campionato Gt3 di Vallelunga

Trasferta ufficiale per il Club Ferrari Ariano Irpino, che ha presenziato al Campionato nazionale GT3 a Vallelunga. Su invito della storica Scuderia Baldini, che ha gareggiato e vinto con una Ferrari 458, il presidente del club arianese, Alberto Scaperrotta, accompagnato dal vicepresidente Luigi Iannarone, e dal collaboratore Ottone Iannarone, ha portato l’entusiasmo del neonato spazio Ferrari del Tricolle a Vallelunga, noto circuito automobilistico e sede Aci per i progetti di guida sicura. La trasferta di inizio maggio rappresenta un passo fondamentale nella collaborazione con lo staff di Vallelunga relativamente ad iniziative che riguardano la guida sicura, caratteristica di pregio del gruppo capitanato da Alberto Scaperrotta, che ormai da anni è impegnato in campagne di prevenzione nelle scuole e tra i giovani, e una sorta di investitura ufficiale come club Ferrari in vista dell’importante appuntamento di fine mese: il V ritrovo Ferrari. L’evento, in programma dal 30 maggio al 2 giugno 2015, si snoderà tra la provincia di Avellino e quella di Benevento; le ‘rosse’, infatti, faranno tappa ad Ariano Irpino, a Benevento e a Telese Terme come location principali della manifestazione itinerante che ormai da anni richiama ferraristi da tutta Italia e che ha dimostrato nel tempo di essere uno dei pochissimi eventi in grado di catalizzare sul territorio consistenti flussi turistici. Quest’anno la manifestazione promette di superare il successo delle precedenti edizioni e riserva grandi sorprese. Il primo giugno, ad Ariano Irpino, è di scena la ‘Notte Rossa’: kermesse di spettacolo dedicate alle Ferrari, un’opportunità concreta di rilancio economico per i commercianti del territorio. Sempre ad Ariano Irpino, il 2 giugno,sarà la volta delle celebrazioni della Festa della Repubblica a cura del club Ferrari Ariano Irpino e dello staff di Guida la tua vita, alle presenza di rappresentanze istituzionali e militari. A seguire, esibizione di Didi Bizzarro. Sul fronte sannita, l’arrivo delle rosse sarà all’insegna del turismo culturale, religioso ed enogastronomico. A Benevento, i ferraristi, accompagnati da guide turistiche, visiteranno il Museo del Sannio, la Chiesa di Santa Sofia, L’Hortus Conclusus, l’Arco di Traiano ed il Teatro Romano. Tappa a Telese Terme,poi, dove un funzionario illustrerà il beneficio delle acque sulfuree delle famose terme. Il fitto programma delle giornate beneventane prevede anche un momento di raccoglimento all’Abbazia Benedettina del SS. Salvatore a San Salvatore Telesino, relax e benessere nel verde del Parco del Grassano, degustazione presso la cantina di vini DOC ‘ La Guardiense’. A breve sarà presentato il programma dettagliato della manifestazione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy