Promozione – Audax Cervinara rallenta, Solofra non approfitta

Promozione – Audax Cervinara rallenta, Solofra non approfitta

Quinta giornata con scontri importanti per il girone C di Promozione che al termine dei 90 minuti conferma l’equilibrio tra le diverse compagini. Il big match è quello tra la prima della classe Audax Cervinara e la seconda in classifica Football Club Paolisi. Il risultato finale è di 1 a 1 con il gol di Cioffi nella prima frazione di gioco per il Cervinara e il pareggio lampo, al terzo minuto della ripresa, di Crisci. Del pareggio nei quartieri alti della classifica non ne approfitta l’altra big del torneo: il Solofra. La formazione di mister Messina non riesce ad andare oltre il pari contro il Club Ponte 98. I conciari vanno addirittura sotto dopo 15 minuti grazie alla rete dei sanniti firmata da Fusco. Nella seconda frazione di gioco ci pensa D’Acierno a riequilibrare le cose con un gran tiro al volo.

Due pareggi che fanno rimanere invariata la classifica nelle parti alte. Ad approfittare del mezzo passo falso c’è lo Sporting Accadia che con cinque gol chiude la pratica Taurano e si piazza al quarto posto della classifica scavalcando anche il Grotta 1984, sconfitto dalla Carotenuto, alla quale basta il gol di Auriemma per portare i tre punti a casa.

Le altre due vittorie di giornata sono del San Martino Valle Caudina, a cui basta la rete di Di Marzo per regolare l’Eclanese, e della Virtus Avellino che sbanca Ariano con un perentorio 3 a 1 firmato Luzzi, Tirri, Pucillo che rispondono, nella seconda frazione di gioco, al vantaggio di Memoli.

Doppio 1 a 1 negli ultimi due incontri di giornata tra Bisaccese e Virtus Goti e tra Serino e Baiano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy