Promozione – La Virtus vince lo scontro diretto a Forino

Promozione – La Virtus vince lo scontro diretto a Forino

Va alla Virtus Avellino lo scontro salvezza dell’ “Acierno”. la squadra di Montanile trova il terzo successo di fila, secondo lontano dal “Roca” e ad una giornata dalla fine ha la chance di giocarsi in casa il playout per evitare la retrocessione. Gara contratta che stenta a decollare. Al 37′ Cinque imbecca in area De Stefano che colpisce debolmente. La Virtus sembra più in palla anche nella ripresa, Rega nega la gioia del gol a Pirera al decimo, Due giri di lancette dopo è D’Urso ad andare al tiro per il Real ma Bassi non corre pericoli. Al 25’ il goal partita. Rusolo si invola sulla destra e pennella in area per De Stefano che svetta più in alto di tutti e porta in vantaggio gli avellinesi. Il Real accusa il colpo è la Virtus ha l’occasionissima per chiuderla dagli undici metri. Pirera, ex di turno si procura un penalty, che l’altro ex Francesco Rega però fallisce. Poco importa, alla fine i tre punti se li porta a casa la Virtus. Per il Real Forino uno stop che fa molto male.

Tabellino:

Real Forino: Rega, Cipolletta, Oliva, De Cristofaro (29’ st Alato), De Stefano, Casanova, Alvino, Della Rocca C. (23’ pt Rapolo V.), Montella, D’Urso, Rapolo N.
All.: Criscitiello
Virtus Avellino: Bassi, Rusolo M., Matarazzo, Iannaccone, Vietri, Criscitiello, Luzzi, Cinque, De Stefano, Rega, Pirera.
All.: Montanile
Arbitro: Melito di Ariano Irpino
Marcatori: 25’ st De Stefano (VA)
Note: Ammoniti: De Stefano (RF), Vietri, Rusolo, De Stefano (VA). Al 39’ st Rega ha sbagliato un rigore. Circa 200 spettatori.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy