Promozione – Serino, Tropeano: “Resto solo se…”

Promozione – Serino, Tropeano: “Resto solo se…”

L’allenatore del Serino Ciro Tropeano analizza la  stagione del Serino protagonista nella prima parte di stagione nel torneo di Promozione, poi la società, una volta ridimensionato i piani ha ottenuto grazie al trainer di Atripalda una salvezza tranquilla ad un mese dalla fine delle ostilità. Il tecnico irpino a SportAvellino oltre del calcio nostrano si ci parla di un suo probabile investimento in un club importantissimo del Nord Italia: “Credo che a Serino sia stato fatto un ottimo lavoro. La squadra all’inizio era stata costruita per fare bene e ci siamo tolte tante soddisfazioni battendo squadre di rango e fatto bene contro le corazzate. A dicembre, con ormai la salvezza in tasca il club ha optato per la valorizzazione dei giovani della Juniores e siamo stati un po in difficoltà ma a conti fatti tutto l’ambiente Serino è soddisfatto del mio operato”. Su una probabile riconferma: “Se viene confermata l’ossatura dell’organico in toto potrei restare. Certo serve qualche movimento di spessore in entrata in ogni reparto e ci divertiremo, sempre se sarò io a guidare i biancoazzurri”. In serie D c’è una gloriosa formazione con un passato importante anche in A, ora impegnata ai playout. L’idea di Tropeano: “Vorremmo entrare a far parte della Triestina. Sappiamo che c’è la volontà di cedere il club da parte dell’attuale proprietà. Se ci saranno i presupposti lavoreremo su per fare un progetto importante in Friuli”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy