Seconda Categoria – Rizla Group Serino, Alfieri: “Arriviamo secondi”

Seconda Categoria – Rizla Group Serino, Alfieri: “Arriviamo secondi”

Il presidente del Rizla Group Serino, Graziano Alfieri traccia l’obiettivo. Arrivare al secondo posto e vincere le ultime due gare di campionato, ne mancano tre alla fine dei giochi, ma i serinesi devono osservare il turno di riposo: “Cerchiamo di arrivare secondi e vincere le due gare che restano poi alla fine tireremo le somme. E’ importante arrivare nella piazza d’onore per disputare la finale playoff tra le mura amiche”. Se non dovesse arrivare sul campo, patron Alfieri non ne vuole sapere di una evetuale promozione a tavolino: “Già per quest’anno la Federazione mi aveva spinto a giocare il campionato di Prima, vincere sul campo è ben altra cosa. Quando una squadra vince l’ultima battaglia, lottando e sudando la maglia è bellissimo, poi c’è la festa. Festeggiare con il pubblico, con la nostra gente è una bella sensazione. Quando salimmo dalla Terza al termine del campionato coinvolgemmo tutti, sarebbe bello ripetersi”. Campionato che vede il Centro Storico di De Luca primeggiare, secondo Alfieri, il campionato sta rispecchiando le attese della vigilia: “Fino a dicembre era livellato, poi Salza e Centro Storico hanno effettuato degli acquisti importanti e di categoria superiore, vedi Marciano, Iandoli e Di Nuzzo per i ragazzi di Colarusso e Genco, D’Agostino per quelli di Sarno. Una buona impressione me l’ha fatta anche il Nigro, quindi fino all’ultimo può accadere di tutto. Noi puntiamo alla seconda piazza e di giocare in casa l’eventuale salto di categoria. A mio avviso però voglio precisare che se la mia squadra godeva di un bomber da 18-20 gol aveva già vinto il torneo”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy