Tennis serie D: La Tartaruga stende Napoli

Tennis serie D: La Tartaruga stende Napoli

Vittoria storica quella ottenuta dalla Tartaruga nella prima giornata del campionato regionale di Serie D1 maschile di tennis organizzato dalla FIT (Federazione Italiana Tennis) contro il blasonato e prestigioso Tc Napoli. Sui campi in sintetico di Contrada Carpiniello la compagine del tricolle ha dominato e vinto in tutti e cinque i match. Il primo a scendere in campo per gli arianesi è stato Sergio Marcolini (3.4) che in meno di un’ora ha superato Piero Barenghi (4.1)per 6-1/6-1. Superlativa prestazione anche di Mario PUZIO (3.4) che contro Marco Postiglione(4.1) si imponeva per 6-3/6-4. Il terzo punto per la Tartaruga lo otteneva Antonio Lo Conte (3.5), sempre in due set 6-3/6-0, contro Giovanni Abbagnano Trione (4.2).
Nel quarto singolare il capitano degli Arianesi Giancarlo Sicuranza (4.3) disputava uno straordinario ed intenso incontro contro Paolo Basilio Saviano (4.2). Sicuranza dopo aver perso il primo set per 6-1 iniziava un inesorabile rimonta che lo portava a vincere il secondo set 6-1 ed a trionfare nel terzo set per 6-4.
Il TC Napoli nemmeno nel doppio riusciva a conquistare il punto della bandiera. Il rullo compressore “La Tartaruga”, con la coppia Mascolini/Puzio, vinceva 3-6/7-5/10-7 contro i partenopei Barenghi/Postiglione. Giudice Arbitro Carlo La Terra. Domenica prossima gli arianesi riposano. Ripresa il 10 Maggio alle ore 9:00, la compagine del tricolle cercherà di proseguire la striscia vincente nella terza giornata del girone “B” ad Ercolano (NA) contro lo Sporting Poseidon.
Per l’Under 12 femminile venerdì 1° Maggio la squadra del Club La Tartaruga (Marzia Assanti e Sara Milanese) per i quarti di finale affronterà a Torre del Greco (NA) la squadra della New Tennis.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy