Terza Categoria – Il Valle torna al successo. Piegato O’ Primm Ammore

Terza Categoria – Il Valle torna al successo. Piegato O’ Primm Ammore

Torna a sorridere la capolista Valle. Dopo l’inatteso pareggio contro i Wolves Avellino nell’ultimo incontro, la squadra del duo Sarno-Fusco scaccia i fantasmi e ringrazia Tarantino, match winner contro il Primm Ammore di Napolitano in crisi d’indentità nell’ultimo mese. La compagine avellinese spreca troppo, forse l’inverosimile ed ha rischiato grosso nel finale la grande beffa. Nella prima frazione almeno quattro le occasioni da rete capitate a Daniele Dello Iacono. L’ex bomber della San Francesco però spara addosso a De Falco esaltandolo. La rete che ha deciso il match l’ha mette a segno al 39esimo minuto Giuseppe Tarantino. La zampata dell’esterno è letale. Può gioire la panchina avellinese. Nella ripresa, il forcing della compagine di Sirignano è veemente ma non si concretizza, anzi è il Valle in contropiede a sprecare due ghiotte occasioni con Palumbo e Carmine Picone. Al termine dell’incontro queste le motivazioni di mister Dino Sarno: “Abbiamo dominato l’incontro meritando la vittoria per dinamismo, corsa e qualità di gioco. Ringrazio la squadra e la società per aver subito reagito al pareggio di sette giorni fa dove tutto il gruppo era stato poco brillante sotto tutti i punti di vista. Il vantaggio sulle dirette inseguitrici resta invariato quindi invito la squadra a non mollare è a dare sempre il duecento per cento per raggiungere l’obiettivo Seconda Categoria, obiettivo che stiamo meritando dall’inizio del campionato”. Nove sono i punti da difendere con le unghie e con i denti dal Leon Siriganno. Nel prossimo turno ad attendere la capolista, il Santa Paolina di Santangelo in piena crisi, ma che nel match di andata mise molto in apprenzione la corazzata verde: “Una gara da non sottovalutare. Sono in un periodo di risultati non esaltanti ma noi dobbiamo pensare a noi stessi e portare a casa i tre punti se non vogliamo gettare alle ortiche un anno di lavoro. La strada che ci porta al sogno è stata intrapresa, ora sta a noi non svoltare nelle curve pericolose”.

Tabellino:
A.S.D. Valle: De Luca, Sibilia, Festa, Ferraro, Zigarella, Picone, Capolupo, Tarantino, Palumbo (60′ Imperiale), Dello Iacono, Tuccia
All: Sarno-Fusco
O’ Primm Ammore: De Falco, D’Amico, Vinciguerra, Mergo, Caruso, Napolitano, Iorio, Esposito, Napolitano F., Napolitano A., Tavolario
All: Napolitano
reti: 39’ Tarantino
Arbitro: Iannazzone di Avellino
Note: gara giocata al “Comunale” di Prata Principato Ultra a porte chiuse

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy