Terza Categoria – Il Virtus Volturara beffa i Wolves al 94′

Terza Categoria – Il Virtus Volturara beffa i Wolves al 94′

Niente da fare per i Wolves Avellino che cedono al Virtus Volturara e non riescono a strappare i primi tre punti del campionato. Una punizione al 94′ di Nardiello beffa Saveriano e gli avellinesi passati in vantaggio con Pagnotta con un diagonale. I Wolves sprecano il raddoppio con Sarno e vengono puniti con Manganaro al secondo della ripresa. I Wolves ci credono e ripassano con Pagnotta servito splendidamente da Marrazzo F. Il Virtus sembra alle corde ma Meo A. da 40 metri pesca il jolly con Saveriano non impeccabile nella circostanza. Al 90′ il rigore di Meo C. spezza le gambe ai Wolves che pareggiano al 91′ con il secondo rigore di Santoro. Quando tutto sembra finito, la punizione di Nardiello coglie impreparato Saveriano e regala alla Virtus tre punti.

Da segnalare l’ottima performance del direttore di gara Iannazzone impeccabile nell’assegnazione dei due rigori sempre presente nelle azioni. Per lui si avvicina il salto di categoria, infatti, a fine gara ha ricevuto  consensi dagli addetti ai lavori.

Tabellino:

Virtus Volturara: Mele, Di Giovani, Meo A., De Cristofaro, Marra A., Meo C., Manganaro, Nardiello, Meo L., Marra G., Raimo

All: Meo

Wolves Avellino: Saveriano, Marrazzo F., Santo, Santoro, Berardino, Cascetta, Fasulo, Sarno (60′ Marrazzo A.), Pagnotta, Polese, Tecce

All: Santo

Arbitro: Iannazzone di Benevento

Reti: 25′ Pagnotta, 47′ Manganaro, 55′ Pagnotta, 70′ Meo A., 90′ Meo C., (rig.) 91′ Santoro (rig.), 94′ Nardiello

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy