Basket Avellino – Brindisi illude, Venezia vince: Sidigas prenditi il terzo posto

Basket Avellino – Brindisi illude, Venezia vince: Sidigas prenditi il terzo posto

L’anticipo del PalaPentassuglia non sorride alla formazione biancoverde chiamata a dover far suo il match contro la Dolomiti Energia Trentino

L’Umana Reyer Venezia si aggiudica uno dei anticipi della quindicesima giornata  espugnando il PalaPentassuglia di Brindisi per 106-108 guidata dai 29 punti di Marquez Haynes. L’Enel di coach Sacchetti è riuscita nell’impresa di portare la gara fino al tempo supplementare in cui è venuta fuori la forza della formazione orogranata che certifica di fatto il secondo posto in classifica al termine del girone d’andata che vale come piazzamento alle spalle dell’EA7 Milano nella Final Eight di Rimini dal 16 al 19 febbraio.  Per Brindisi, adesso, servirà conoscere i risultati della domenica per capire quale sarà il destino nella kermesse romagnola.

Un risultato, quello proveniente dal paquet pugliese, che non sorride alla Sidigas Avellino che nel posticipo contro la Dolomiti Energia Trentino dovrà necessariamente vincere per conservare la terza piazza o, in caso di stop casalingo, confidare in un passo falso della Grissin Bon Reggio Emilia contro la Vanoli Cremona che giocherà alle 18:15.

La sconfitta della Grissin Bon Reggio Emilia nell’ultimo turno non preclude ai biancorossi la conquista del gradino più basso del podio. Di fatti, in caso di arrivo a pari punti coi gli irpini, Aradori e soci chiuderebbero davanti alla Scandone in virtù dello scontro diretto favorevole.

Neve e gelo permettendo la Sidigas è pronta a scaldare gli animi dei propri appassionati e raggiungere un altro traguardo a termine di una settimana da lupi.

Nell’altro anticipo del sabato Torino sbanca Varese 86-79 guidato dai 22 punti con 8 rimbalzi e 7 assist di Cris Wright.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy