Basket Italia – C’è Ariel Filloy tra i dodici di Sacchetti per la sfida con l’Ungheria

Basket Italia – C’è Ariel Filloy tra i dodici di Sacchetti per la sfida con l’Ungheria

Il regista della Sidigas Avellino impegnato nelle Qualificazioni per i Mondiali in Cina

di Redazione Sport Avellino

C’è Ariel Filloy tra i dodici convocati per la sfida di domani sera dell’Italia contro l’Ungheria alle ore 20:15 sul campo di Varese.

Non faranno parte del match Riccardo Moraschini, Brian Sacchetti (trauma distorsivo collo piede), Stefano Tonut e Michele Vitali. Nei dodici Andrea Cinciarini e Jeff Brooks, che raggiungeranno la squadra dopo la gara di Eurolega fra Olimpia Milano e Maccabi Tel Aviv.

In un PalaOldrini sold out l’Italbasket avrà a disposizione il match point per centrare la qualificazione alla rassegna iridata, in programma in Cina dal 31 agosto al 15 settembre 2019.

Alla sirena conclusiva della gara contro i magiari, l’Italia avrà in mano il pass per il Mondiale in caso di vittoria, o in caso riuscisse a contenere la sconfitta entro i 5 punti di scarto.

Dall’altra parte del campo l’Ungheria, battuta nell’andata di Debrecen per 69-63 e al quarto posto del Girone J, dietro la Lituania già qualificata, l’Italia e la Polonia. Quinta e sesta posizione del raggruppamento occupate rispettivamente da Croazia e Paesi Bassi. Quella di domani sarà la sfida numero 33 ai magiari, con un bilancio per gli Azzurri di 19 vittorie e 13 sconfitte.
Alla 18esima edizione FIBA World Cup parteciperanno 32 Nazionali. Dall’Europa arriveranno in Cina 12 squadre, di cui 7 hanno già staccato il pass. Sono Francia, Germania, Grecia, Lituania, Repubblica Ceca, Spagna e Turchia. Dall’America sono già dentro Argentina, Canada, USA e Venezuela; tre gli slot ancora a disposizione. Oltre alla Cina paese ospitante, l’Asia sarà rappresentata da altre 6 nazioni, tre delle quali saranno Australia, Corea del Sud e Nuova Zelanda. L’Africa ha 5 accessi, con Angola, Nigeria e Tunisia già qualificate.

Questi i convocati:

Pietro Aradori (1988, 196, A, Segafredo Virtus Bologna)
Alessandro Gentile (1992, 200, G/A, Movistar Estudiantes Madrid – Spagna)
Paul Biligha (1990, 200, C, Umana Reyer Venezia)
Luca Vitali (1986, 201, P, Germani Basket Brescia)
Ariel Filloy (1987, 190, P, Sidigas Avellino)
Davide Pascolo (1990, 202, A, Dolomiti Energia Trentino)
Jeff Brooks (1989, 203, A, A|X Armani Exchange Milano)
Giampaolo Ricci (1991, 201, A, Vanoli Cremona)
Andrea Cinciarini (1986, 190, P, A|X Armani Exchange Milano)
Diego Flaccadori (1996, 193, G, Dolomiti Energia Trentino)
Awudu Abass (1993, 198, A, Germani Basket Brescia)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy