Basket: Markoishvili – Grissin Bon, affare in dirittura d’arrivo

Basket: Markoishvili – Grissin Bon, affare in dirittura d’arrivo

L’ex Cska Mosca sarà l’aggiunta di esperienza per Reggio Emilia, Burns diventa italiano

Dopo aver incassato il “no” della Fiat Torino interessata ad Amedeo Della Valle (adesso le attenzioni dei piemontesi sono rivolte a Sasha Vujacic) ma senza sborsare un buy-out superiore ai 150mila euro, la Grissin Bon Reggio Emilia aggiunge un altro elemento di qualità al proprio roster. Si tratta di Manuchar Markoishvili, guardia – ala georgiana impegnata ai prossimi Europei, reduce da un’annata di stop col Darussafaka (ha giocato anche al Cska Mosca, Cantù e Benetton Treviso) a causa di problemi fisici ma intenzionato a rimettersi in discussione sfruttando anche la vetrina dell’Eurocup. L’affare è ai dettagli e nei prossimi giorni dovrebbe esserci la fumata bianca.

La convocazione nella Nazionale Italiana per il prossimo Eurobasket ha permesso a Christian Burns di acquisire lo status di cittadino italiano. Una buona notizia per la Pallacanestro Cantù che sta pensando di intervenire sul mercato avendo la possibilità di poter schierare un altro giocatore con passaporto extracomunitario.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy