Basket, Scandone: Sacripanti cerca uno tra Watt e Brown

Basket, Scandone: Sacripanti cerca uno tra Watt e Brown

Difficile però arrivare ai due. Con il ritorno di Alberani il mercato decollerà

La prossima settimana sarà una settimana decisiva per il mercato della Scandone. Infatti secondo quanto riportato dalla pagine de Il Mattino, la Scandone, complice il ritorno del ds Alberani dalla Summer League, dovrebbe accelerare sul mercato, sui ruoli che ancora sono in sospeso, ovvero due pivot e i lunghi.

Dopo le riconferme di Leunen e Zerini, la Sidigas deve muoversi sul reparto delle ali e dei lunghi. Secondo Il Mattino, Sacripanti avrebbe due nomi sulla lista, quelli di Mitchell Watt e Anthony Brown. Ma per entrambe le piste la situazione è complicata.

Su Watt, c’è molta concorrenza, sia dall’Italia che dall’estero ed inoltre per tesserare un americano nel ruolo vorrà dire che si dovrà tesserare un’ala piccola comunitaria o italiana e la cosa sembra complicata. Discorso più semplice in termini di concorrenza per Anthony Brown, ma qui, sono le ambizioni del ragazzo a non far decollare la trattativa. Brown vorrebbe l’NBA e solo dopo il termine della Summer League deciderà il da farsi. Termine che potrebbe essere troppo in là per i piani della Sidigas.

Insomma, sono giorni decisivi anche per l’ addio ufficiale a Ragland mentre si proverà ancora per Fesenko. Nonostante il centro ucraino chieda ancora le stelle economicamente, quella di Avellino è l’unica offerta pervenutagli al momento. Magari, passando ancora un pò di tempo e senza alternative, l’ucraino potrebbe riaccasarsi in Irpinia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy