Basket – Venezia mette la freccia del sorpasso: espugnato il PalaTrento

Basket – Venezia mette la freccia del sorpasso: espugnato il PalaTrento

L’Umana Reyer annulla il fattore campo in gara 3 della finalissima contro la Dolomiti priva di Sutton

di Redazione Sport Avellino

Ancora priva di Dominique Sutton fermo per uno stop muscolare, la Dolomiti Energia Trento cade in casa in gara 3 di finale playoff contro l’Umana Reyer Venezia per 67-73. Prova caparbia della formazione di Buscaglia che lotta seppur con un numero limitato di rotazioni a disposizione. Ottimo impatto nelle fila orogranata di Julyan Stone che realizza 13 punti con 5 rimbalzi, 3 assist per un 18 complessivo di valutazione. Assente Batista per l’Umana, prima gara di finale playoff per Ben Ortner. Adesso la serie è sull’1-2 per Venezia che proverà ad allungare nella gara 4 in programma venerdì alle 20:45 al PalaTrento.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy