Cusin: “A Milano la grande occasione per lo scudetto”

Cusin: “A Milano la grande occasione per lo scudetto”

L’ex centro biancoverde racconta il perchè del suo approdo all’Olimpia

La presenza di coach Simone Pianigiani, la vetrina dell’Eurolega e il gran sogno di vincere lo scudetto a trentadue anni. Marco Cusin, dalle colonne de “La Gazzetta dello Sport”, racconta il perchè del suo  passaggio all’EA7 Milano. Una mossa a sorpresa visto che il centro della Nazionale Italiana era inseguito da Brescia e Fortitudo Bologna: “C’era stato tempo fa un primo interessamento che è poi sfumato. Quando Milano è tornata con una proposta ho detto quasi subito sì. Non ho dovuto riflettere più di tanto: a 32 anni ho l’opportunità di giocare l’Eurolega che mi mancava dai tempi di Cantù ed ho la possibilità di far parte di un progetto dalle grandi ambizioni.”

Questo il pensiero dell’ex centro della Sidigas Avellino che con gli irpini è arrivato in semifinale senza coronare quel sogno chiamato scudetto ma adesso potrà riprovarci: “Vado in un club che mi dà questa opportunità. Roba da non starci a pensare nemmeno un secondo. È il mio grande obiettivo.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy