La Fiba grazia Caserta: si apre una speranza sulla riammissione in Serie A

La Fiba grazia Caserta: si apre una speranza sulla riammissione in Serie A

La riammissione della Juve Caserta passa per Avellino. Oggi l’attesa decisione del BAT

La riammissione della Juve Caserta passa per Avellino. Quest’oggi il BAT, Basketball Arbitral Tribunal della Fiba, ha rigettato la richiesta dell’allenatore della Sidigas Avellino, Pino Sacripanti, ex tecnico della Juve Caserta dal 2009 al 2013, il quale reclamava il mancato pagamento di quanto pattuito con la società casertana.

Questa decisione si lega strettamente alla controversia in atto con la Fip sull’esclusione dal prossimo campionato di Serie A. Infatti tra le contestazioni formulate dalla Com.Te.C, organo di controllo economico e finanziaria  della Fip, c’è l’aspetto dei lodi inseriti tra le perdite di esercizio, influenzando il parametro d’iscrizione.

La decisione di quest’oggi del BAT, organo della FIba, sembrerebbe andare in controtendenza con l’assunto dalla Fip e della Com.Te.c, poichè non vi è esecutività nel lodo ma è solo in discussione. Il che appellandosi alla decisione presa della Fiba a favore della società Juve Caserta aprirebbe scenari differenti a cui appellarsi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy