La lettera commovente di Zerini ai suoi ex tifosi: “Vado via distrutto”

La lettera commovente di Zerini ai suoi ex tifosi: “Vado via distrutto”

Il nuovo cestista biancoverde scrive dal suo profilo Facebook ai suoi ex tifosi. “Ho parlato più volte con la società per trovare un punto di incontro, ma non e stato possibile, quindi non ci sono stati i presupposti per continuare insieme; li ringrazio infinitamente”

Sono seduto davanti allo schermo di un computer cercando le parole per poter esprimere le mie sensazioni, anche se mi e quasi impossibile.

Volevo anticipare la notizia della mia partenza da Brindisi, ma questo e ormai impossibile vista la quantità di blog e giornali che si dedicano alla pallacanestro, ma ovviamente ci sta.

Volevo innanzitutto ringraziare tutti quelli che mi hanno mandato messaggi d’affetto, sono davvero tanti (questo è un motivo di vanto per me, vuol dire che ho fatto bene il mio “lavoro”)
Ovviamente rispetto tutti quelli che hanno un’opinione opposta, anche se sono pochi almeno per ora :) (che mi hanno detto che sono un mercenario) ci sta, ognuno ha il diritto di pensarla come vuole e di esprimere una sua opinione e per questo, come già detto prima, vi rispetto.

E’ stata una decisione sofferta e ci ho messo un po prima di convincermi a prenderla, perché come ho detto tante volte (oggi lo ripeto) Brindisi è la mia seconda casa, e questo niente potrà cambiarlo…
Ho parlato più volte con la società per trovare un punto di incontro, ma non e stato possibile, quindi non ci sono stati i presupposti per continuare insieme; li ringrazio infinitamente per tutto quello che hanno fatto per me in questi 5 anni, dalla prima stagione alla consegna dei gradi di capitano, e stato un periodo magico, intenso e ricco di successi (dalla promozione alla prima coppa europea)

Vado via lasciando tanti AMICI, e questo mi distrugge, ma parlando con loro ho ricevuto soltanto affetto e parole di incoraggiamento, e anche questo mi ha aiutato a prendere una decisione…
Non voglio che questa sia una lettera di addio, ma spero che sia solo un arrivederci, ma soprattutto non siete voi a dover ringraziare me, SONO IO CHE RINGRAZIO VOI PER L’AFFETTO, LA PASSIONE, LE GIOIE, I DOLORI CHE ABBIAMO CONDIVISO IN QUESTI 5 ANNI….
quindi….

GRAZIE DI CUORE A TUTTI VOI!!!
Ciao Brindisi (in bocca al lupo di cuore)

Zero

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy