Legabasket – Si riparte col girone di ritorno: a Reggio Emilia debutta Kaukenas e rientra Della Valle

Legabasket – Si riparte col girone di ritorno: a Reggio Emilia debutta Kaukenas e rientra Della Valle

Venezia deve difendere il secondo posto contro Cantù, Capo d’Orlando a caccia del blitz ad Assago

Commenta per primo!

Tornata la vittoria in Eurolega, l’EA7 Emporio Armani Milano si rituffa anche in campionato per la prima giornata del girone di ritorno, affrontando domenica, sul parquet amico Capo d’Orlando. La Betaland è stata una delle rivelazioni del torneo e ha conquistato l’accesso alle Final Eight di Coppa Italia, dov’è entrata come quinta e figura quindi nella parte di tabellone della primatista Olimpia, che vinse già la gara di andata ed è ancora imbattuta al Mediolanum Forum. Sono 11 i precedenti tra le ex scarpette rosse ed i messinesi, che hanno appena aggiunto al roster il play montenegrino Ivanovic: i lombardi conducono per 8-3. Match interno anche per l’Umana Reyer Venezia: al Taliercio di Mestre sbarca la Red October Cantù, in cui farà il suo esordio il nuovo acquisto, Cournooh. Non sarà invece a disposizione di coach Bolshakov, anche se sarà a referto, il capitano canturino Callahan, fermo per i problemi muscolari all’inguine destro, mentre il contratto di Laganà è stato da poco risolto. Con il nuovo innesto di Diawara e senza i ‘tagliatì Jackson e Metreveli, la Pasta Reggia Caserta va a far visita alla Grissin Bon Reggio Emilia, che ha rafforzato il suo reparto esterni con il ritorno di Kaukenas e che nell’occasione recupera Della Valle. Il bilancio delle 17 gare disputate al PalaBigi vede i padroni di casa in vantaggio per 9 vittorie contro 8, ma l’ultimo successo dei bianconeri risale alla stagione 1995-96.

Ad aprire il programma della domenica è l’anticipo di mezzogiorno che mette di fronte la Dolomiti Energia Trentino, che in settimana si è assicurato l’ex Orlando Magic Marble, e l’Enel Brindisi. La Vanoli Cremona è di scena nell’impianto della The Flexx Pistoia, la Openjobmetis Varese attende il Banco di Sardegna Sassari, che potrebbe schierare Olaseni. Sfida tutta da seguire quella tra Germani Brescia e Consultinvest Pesaro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy