Legabasket/Mercato: Venezia rinnova in panchina, Milano scatenata

Legabasket/Mercato: Venezia rinnova in panchina, Milano scatenata

Il punto sulle trattative in entrata ed uscita nel massimo campionato italiano

Dalla corsa ai possibili acquirenti per Joe Ragland si tira fuori il Banco di Sardegna Sassari che ha firmato per il prossimo anno Darius – Johnson Odom che sarà il regista titolare del team di Pasquini. L’ex Lakers arriva dall’Olympiakos Atene con cui si è laureato Campione di Grecia. Suo compagno di reparto sarà Rok Stipcevic che prolungherà il rapporto con gli isolani fino al 30 giugno 2017.

L’Umana Reyer Venezia ha ufficializzato per un altro anno il rinnovo contrattuale con coach Walter De Raffaele (in carica dallo scorso mese di febbraio). I lagunari sono vicini ad allungare il rapporto anche con l’ala nigeriana Melvim Ejim (seguito anche dalla Scandone nella recente primavera prima di accordarsi con Ongwae). Resta da capire il futuro di Mike Green (Venezia eserciterà la clausola di uscita dal contratto) ma l’ex Varese potrebbe restare un’altra annata. Nel caso contrario in cima ai nomi dei sostituti c’è Marquez Haynes.

La Consultinvest Pesaro lavora all’arrivo di Marco Cusin nello spot di centro titolare. Si proverà a trattenere il tiratore Trevor Lacey mentre piace l’ala croata Andrija Stipanovic visto in Italia con le canotte di Cremona e Caserta. Si allontana Tautvydas Lydeka.

L’EA7 Milano attende di ufficializzare gli accordi con Davide Pascolo in arrivo dalla Dolomiti Energia Trento. Lo stesso dicasi per Awudu Abass il quale godrà, come riferisce Sportando.com, nel proprio contratto di alcune clausole per poter accettare eventuali proposte provenienti da franchigie Nba.

L’Enel Brindisi, infine, ha firmato per il settore lunghi Danny Agbalese. Classe ’90 americano con passaporto nigeriano ha disputato l’ultima stagione fra Grecia e Spagna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy