Obasohan e Randolph in coro: “Vincere ad Avellino per il sogno Nba”

Obasohan e Randolph in coro: “Vincere ad Avellino per il sogno Nba”

Gli ex Retin Obasohan e Levi Randolph saranno compagni di squadra ancora una volta. Entrambi hanno firmato contratti professionali con la Società Sportiva Felice Scandone in Italia di Serie A. Le loro dichiarazioni esclusive per rolltide.com

 

Gli ex Retin Obasohan e Levi Randolph saranno compagni di squadra ancora una volta. Entrambi hanno firmato contratti professionali con la Società Sportiva Felice Scandone in Italia di Serie A. “Sono così entusiasta di firmare il mio primo contratto da professionista che io sono a corto di parole”, ha detto Obasohan. “Ho parlato con l’allenatore (Avery) Johnson durante tutto il processo e lui davvero mi ha aiutato a guidare lungo la strada. E ‘buffo perché l’allenatore ed io stavamo parlando e ricordando che questa volta l’anno scorso, non c’era modo. Avrei sognato di giocare in Italia su una prima squadra divisione in uno dei migliori campionati europei.  E’ una testimonianza di quanto sia grande Dio e come il duro lavoro paga, perché l’anno scorso mi ha dato così tante opportunità.  Significa molto per firmare questo contratto e avere l’opportunità di giocare in Italia “, ha detto Randolph. “Sia io che Retin siamo stati davvero vicini al sogno Nba questa estate. Stiamo cercando  questa opportunità per guadagnare più esperienza giocando contro i professionisti che hanno giocato ad alto livello per un lungo tempo. Entrambi abbiamo lavorato duramente per tutta l’estate, e continueremo a spingerci l’un con l’altro a migliorare “. Obasohan e Randolph, che partirà dagli Stati Uniti per l’Italia a metà agosto, sono arrivati alla Capstone nell’autunno del 2011  ed entrambi hanno lasciato un impatto duraturo sul programma di basket maschile Crimson Tide.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy