Reggio Emilia perdonaci: sold-out e inferno per la sesta

Reggio Emilia perdonaci: sold-out e inferno per la sesta

Sold-out. Dopo un giorno e mezzo di prelazione, quasi tremila tagliandi bruciati in mezza mattinata per la sfida di domani sera. Si annuncia la bolgia.

In premessa, il comunicato della Sidigas Scandone Avellino. Lo riportiamo: “La Sidigas Scandone Basket Avellino comunica che sono terminati tutti i tagliandi disponibili per gara 6 della semifinale playoff, in programma al PaladelMauro domani sera. I tagliandi della gara contro la Grissin Bon Reggio Emilia sono stati polverizzati nel giro di pochi giorni”. Palazzetto pieno. Adesso si. Possiamo aggiungerlo se ce ne fosse ancora bisogno. Sarà un inferno. Ma non con rotoli di carta igienica. Sarà un inferno di calore, di colori. E di tifo. Nella correttezza che da sempre contraddistingue il popolo irpino non si farà ostruzione nei confronti della squadra avversaria con lancio di carta igienica ai liberi o nelle azioni di attacco. Sarà un inferno di calore. Per tornare in parità. E per arrivare alla “bellissima” carichi di speranza e di forza. Reggio Emilia perdonaci: sold-out e inferno per la sesta. Portate pazienza. Avellino si ferma. C’è da spingere la Scandone alla finale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy