Sidigas, abbonamenti al rincaro: quali differenze col 2016-2017?

Sidigas, abbonamenti al rincaro: quali differenze col 2016-2017?

Parte la sottoscrizione delle tessere: tifosi biancoverdi amareggiati per il maggiore esborso rispetto a dodici mesi fa

La Sidigas Avellino ha lanciato la sua campagna abbonamenti 2017/2018. Mercoledì 4 ottobre, dunque, inizierà la vendita dei tanto sospirati abbonamenti, dopo la querelle di queste settimane. Come l’anno scorso, quando furono staccate circa 2000 tessere, ci sarà la possibilità di sottoscrivere l’abbonamento solo per le gare di campionato che insieme alle sfide interne di Basketball Champions League.

La società punta di raggiungere lo stesso numero della scorsa stagione, ma probabilmente la delusione del pubblico biancoverde, potrebbe portare a meno abbonati, vista come è stata gestita la situazione e soprattutto visto anche l’aumento dei prezzi dell’abbonamento. In effetti, quello che salta subito all’occhio, è che il prezzo delle tessere, rispetto alla scorsa stagione, è aumentato in tutti i settori.

Una notizia che ovviamente ha fatto storcere un pò il naso ai fans della Sidigas, che speravano in un prezzo più abbordabile, visto anche che la prima gara, quella con Reggio Emilia, non sarà compresa nell’abbonamento. Insomma, la questione abbonamenti non ha proprio soddisfatto gli appassionati della palla a spicchi avellinesi, che nonostante tutto, sono pronti a sostenere i colori della Scandone.

Ma vediamo ora, settore per settore, la variazione dei prezzi degli abbonamenti rispetto alla stagione scorsa, con un aumento dei prezzi medio intorno al 9%. 

Partendo dalle curve, la scorsa stagione, Campionato+ Coppa era €160.00, quest’anno invece è €175.00, (solo campionato 140 euro rispetto alle 125 della scorsa stagione). I distinti, dai 210 euro, sono aumentati a 240 euro, per quanto riguarda sempre formula Campionato+Coppa, con un aumento del 12%.

Passando alle tribune, la Tribuna VIP Montevergine/Terminio passa dai 1250 euro della passata stagione a 1350 euro di quest’anno, dove l’aumento è del 7%.  La tribuna inferiore (Terminio -Montevergine) da 520 euro a 570 di quest’anno (aumento del 65), infine quella superiore dai 370 euro scorsi ai 390 di quest’anno (aumento del 2%). Insomma prezzi da grande club quale è la Scandone ma i tifosi saranno contenti di questo aumento? Lo vedremo nelle prossime due settimane.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy