Sidigas Avellino, Antonino Sabatino: “Che gioia i miei primi tre punti in Serie A. Un’emozione mai provata”

Sidigas Avellino, Antonino Sabatino: “Che gioia i miei primi tre punti in Serie A. Un’emozione mai provata”

Le parole del giovanissimo cestista della Scandone autore della tripla che ha chiuso la gara sul 101-71 con Pistoia

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

La Sidigas Avellino ha asfaltato la The Flexx Pistoia, questa sera, e in virtù della sconfitta di Brescia, è di nuovo prima in Serie A, insieme a Milano e Venezia. A siglare la tripla del punto 101 che ha chiuso la gara contro Pistoia, è stato il giovanissimo Antonino Sabatino. Nato il 31 marzo 2000, non ancora 18, ma tanto carattere e talento da vendere. Alla sua terza apparizione in squadra maggiore, il ragazzo nativo di Caserta e aggregato all’Under 18 della Sidigas, questa sera, in prima squadra, ha realizzato i primi 3 punti in Serie A. 

A fine gara, il giovane, in mix zone, intervistato da AVLIVE.it ha raccontato le sue emozioni: “Sono molto emozionato e felice. E’ una delle cose più belle che abbia mai fatto. Sono fortunato solo ad allenarmi con campioni come Rich, Filloy, Scrubb e tutti. Da loro puoi imparare tantissimo solo in allenamento. Quando ho messo la tripla mi è passato davamti tutto il percorso fatto per arrivare a questo punto. Da quando avevo 4 anni, da quando ho preso la mia prima palla a spicchi in mano. I miei compagni mi hanno festeggiato, ora devo pagare loro le paste per i miei primi 3 punti, lo farò molto volentieri. Siamo un bel gruppo. Posso solo che migliorare”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy