Sidigas Avellino: Kadji potrebbe essere il nome giusto

Sidigas Avellino: Kadji potrebbe essere il nome giusto

La Scandone guarda al mercato cercando un possibile sostituto di Fesenko. l’ex Sassari potrebbe essere il tassello giusto?

Commenta per primo!

Se nella scorsa stagione la Sidigas Avellino aveva potuto contare sull’aiuto della Dea Bendata per quanto riguarda la salute dei proprio giocatori, quest’anno le cose non stanno andando nello stesso modo. Dopo i piccoli problemi accusati da Thomas ad inizio anno e il beffardo infortunio di Cusin, arrivato in uno dei momenti più importanti dell’anno, la Scandone deve ora fare i conti con lo stop di Fesenko. L’infortunio del centro Ucraino è un grosso danno per le rotazioni e indebolisce molto il potenziale del pacchetto lunghi avellinese. Proprio per queste ragioni la società sta guardando al mercato, anche se timidamente. Le occasioni sembrano poter arrivare da campionati già conclusi, come quello cinese, o da squadre le cui ambizioni nel proprio campionato sembrano ormai essere poche. Proprio quest’ultima fattispecie sembra quella su cui Sacripanti e Alberani vogliano insistere: nell’ambiente circola il nome di Kenneth Kadji, protagonista dello scudetto di Sassari insieme a Logan e attualmente in forza al Trabzonspor di Bazarevich, ex coach di Cantù. I turchi hanno attualmente due vittorie di distanza dalla zona retrocessione e potrebbero pensare di far partire il lungo senza fare troppe pressioni. Kadji sembra rispondere a tutte le caratteristiche elencate da Sacripanti nelle ultime due conferenze stampa, quando aveva detto di gradire un lungo che sappia coprire sia lo spot di 4 che quello di 5.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy