Sidigas Avellino, Nenad Vucinic: “Con Varese gara fondamentale per i playoff. Dobbiamo cancellare Trento. Su Nichols e Filloy…”

Sidigas Avellino, Nenad Vucinic: “Con Varese gara fondamentale per i playoff. Dobbiamo cancellare Trento. Su Nichols e Filloy…”

Le parole di coach Vucinic in conferenza stampa, in vista della gara contro Varese

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

La Sidigas Avellino comincia il mini ciclo interno che vedrà arrivare al PalaDelMauro prima Varese e poi Reggio Emilia. Due gare da provare a vincere senza se e senza ma, per ridare fiducia alla squadra e all’ambiente e dare ossigeno alla classifica in zona playoff che si è fatta un pò preoccupante.

Ad analizzare la gara con Varese, stamane al PaladelMauro, coach Vucinic che così ha parlato della sfida ai lombardi: “Abbiamo lavorato molto questa settimana e speriamo di mettere in mostra con Varese quanto di buono fatto. Affrontiamo un ottimo team come Varese, che è appaiata in classifica con noi e sarà una gara molto bella e intensa ma importante per la zona playoff. Sappiamo che Varese è una squadra che lavora con molta energia ed è molto forte in difesa e anche in attacco ha diverse soluzioni importanti, ma noi veniamo da condizioni migliori rispetto a domenica e credo che possiamo fare molto bene rispetto a Trento. Quella contro Trento è stata una performance scioccante rispetto ai nostri standard, soprattutto in difesa, mentre in attacco abbiamo perso molte palle e molte situazioni. E’ stata una gara deludente e dobbiamo cancellarla presto. Come sta Nichols? Si è finalmente aggregato alla squadra anche se non è al 100% ancora, si è allenato martedì e mercoledì e ieri l’ho fatto riposare. Vedremo se sta bene sarà dei nostri domenica ed è una decisione che prenderemo stesso domenica il giorno della gara. Viene da 7 settimane senza allenarsi quindi è difficile. Quante chance ha di esserci? Non saprei, valuteremo prossimamente. Filloy? Ha avuto problemi alla schiena con Trento, ha avuto 3 giorni di riposo, ora lo valuteremo per domenica. Chi sostituire se dovesse esserci Nichols? Sono fortunato ad avere 7 giocatori stranieri importanti, valuteremo chi mettere in roster a seconda della gara e dalle caratteristiche dell’avversario. E’ stata una settimana di lavoro duro e abbiamo lavorato sugli errori fatti a Trento e ci siamo basati anche sul gioco di Varese per cercare di non farci trovare impreparati. Probabilmente se avessimo giocato contro Trento 5 giorni dopo Brindisi, avremmo visto una gara diversa, mentre la pausa ci ha un pò tolto energie ed ho visto un calo che non mi aspettavo. Ora è passato e dobbiamo tornare in condizione e rimetterci in corsa. Come ho detto prima è una gara fondamentale per la corsa ai playoff e sappiamo di non poterla sbagliare. Giochiamo contro una rivale diretta, ma è una classifica molto corta e ogni partita è fondamentale per la corsa ai playoff. Caleb Green scorretto? No, è un buon giocatore che gioca secondo le regole, è il primo giocatore della Lega per falli subiti, se si pensa questo di Green vuol dire non saperlo valutare bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy