Sidigas Avellino: primo obiettivo la riconferma di D’Ercole, Zerini vicino a Brescia.

Sidigas Avellino: primo obiettivo la riconferma di D’Ercole, Zerini vicino a Brescia.

Ufficializzato il nuovo coach (che verrà presentato oggi pomeriggio), Alberani inizia a costruire il roster

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Con l’ufficializzazione di Nenad Vucinic come nuovo coach della Scandone (presentazione oggi pomeriggio), la Sidigas Avellino 18/19 inizia a prendere volto. Nicola Alberani sta iniziando a lavorare sulla squadra che sarà, in ottica, quasi sicura, di un 6+6.

Il primo obiettivo è quello degli italiani. Con Daniele Magro che appare sempre più vicino alla casa biancoverde, salvo intoppi, è quasi sicura la partenza di Andrea Zerini. Sul lungo toscano è molto forte la Leonessa Brescia e pare siamo ai dettagli per l’accordo. Per un fiorentino che va via, uno che si spera, possa restare. Il primo nome di Alberani infatti, è Lorenzo D’Ercole, con il quale aveva già un pre accordo in passato per il rinnovo ad Avellino e pare sia pronto un rinnovo biennale.

Dal mercato italiano si ripartirà per la nuova Scandone, prima ancora di pensare poi agli stranieri.

Il Mattino riportava anche la pista Michele Vitali, ma il giocatore, dopo la sbalorditiva annata, pare stia attendendo notizie dal mercato europeo, per fare il salto di qualità. Tante sono le cose da valutare in questo mercato, di certo cne capiremo di più questa sera dopo la conferenza stampa di pesentazione del nuovo coach Nenad Vucinic.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy