Sidigas Avellino, Shane Lawal si lamenta sui social: “Attendo soldi da Avellino”

Sidigas Avellino, Shane Lawal si lamenta sui social: “Attendo soldi da Avellino”

Il centro nigeriano si sfoga su Instagram, su alcuni soldi che gli spetterebbero dalla Scandone

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

L’avventura di Shane Lawal ad Avellino è durata ufficialmente un anno, quando di questi tempi, fu annunciato il colpaccio dalla Scandone. Il nigeriano, con seri problemi fisici, è stato curato e rimesso in piedi dallo staff biancoverde nei mesi successivi l’ingaggio. Il giocatore veniva da un serio infortunio patito alle Olimpiadi di Rio 2016, che lo aveva tenuto ai box per quasi un anno e mezzo.

Da marzo scorso in poi, Lawal ha giocato con la Scandone un paio di mesi mostrando ovviamente molti limiti, salvo poi essere escluso dai playoff per una pessima condizione fisica e atletica dimostrata, con la Sidigas che acquistò Auda per i playoff con Trento. Shane Lawal aveva firmato un contratto annuale con rinnovo automatico, quindi di fatto questa stagione sarebbe dovuto essere di fatto nei ranghi irpini.

Ma sia le sue condizioni fisiche precarie (una nuova operazione al ginocchio lo hanno costretto di nuovo ai box) sia la perplessità di coach Vucinic sul giocatore, hanno fatto sì che la Scandone virasse altrove, con il rinnovo dell’altro centro Ndiaye ormai in vista.

E Lawal? Verrà tagliato evidentemente ma il giocatore reagisce su Instagram con un post polemico dove di fatto fa capire di aspettare soldi dalla Scandone.

Vedremo a breve come si evolverà la vicenda, intanto vi postiamo il post del centro su Instagram

lawal

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy