Torino ha il suo playmaker: arriva da Varese

Torino ha il suo playmaker: arriva da Varese

Il team di Vitucci chiude il mercato con la firma di un vecchio obiettivo di mercato della Scandone

Commenta per primo!

Sarà Chris Wright il nuovo playmaker dell’Auxilium Torino. Nato a Bowie nel Maryland il 4 novembre del 1989, il play statunitense prenderà il posto lasciato vacante da Jerome Dyson che in principio doveva essere occupato dall’ex Nba Sebastian Telfair.

Ha giocato in NBA nel 2013 con i Dallas Mavericks. Wright ha al suo attivo esperienze europee con l’Olin Edirne in Turchia, l’Hapoel Holon in Israele, l’Asvel in Francia e in Italia nelle ultime due stagioni. Prima con Pesaro, poi con Varese, dove lo scorso anno ha fatto registrare in campionato 11.4 punti di media a partita, 4.5 rimbalzi e 4.8 assist di media a match.

Nella scorsa estate Wright fu cercato dalla Sidigas Avellino dopo che saltò l’affare con Tony Taylor. Dopo un lunga tira e molla, il regista che ha lottato e vinto la sua battaglia contro la sclerosi multipla, decise di accasarsi in Israele.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy