Memushaj: “Vinto una partita difficile. Avellino squadra da play-off”

Memushaj: “Vinto una partita difficile. Avellino squadra da play-off”

Ha realizzato il rigore che ha sbloccato la gara dopo il fallo di mano di Marco Chiosa, Ledian Memushaj non si pronuncia sull’episodio che ha sbloccato la gara per i delfini: “Non ho rivisto il fallo di mano di Chiosa ma e non mi posso esprimere anche perchè in campo non mi sono concentrato sull’azione”. Poi parla della gara: “Noi e l’Avellino siamo due squadre diverse anche se giochiamo con lo stesso modulo. Noi facciamo molto gioco a terra mentre l’Avellino cerca la fisicità delle sue punte. Una partita difficile perchè l’Avellino ha una squadra per arrivare tranquillamente ai play-off. Quest’anno hanno costrutio una buona squadra e non è sicuramente una formazione che deve accontentarsi della salvezza. Il centrocampista del Pescara conclude parlando del prossimo futuro e della mentalità vincente: “I gol si fanno in undici e si difende in undici, noi dobbiamo migliorare ancora. Vogliamo divertirci e divertire speriamo di continuare cosi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy