Bambini senza sbarre – L’Avellino in campo per il sociale con polizia e detenuti

Bambini senza sbarre – L’Avellino in campo per il sociale con polizia e detenuti

Commenta per primo!

Questa mattina, presso lo stadio “Sibilia” di Torrette di Mercogliano, si è svolta un’amichevole tra i detenuti del carcere di Bellizzi Irpino e la polizia penitenziaria della casa circondariale, con successo di questi ultimi per 3-2. All’iniziativa, a sostegno di “Bambini Senza Sbarre Onlus” e dalla Lega di B (“Non un mio crimine ma una mia condanna: i diritti dei grandi cominciano dai diritti dei bambini”, raccolta fondi tramite SMS al numero 45503), ha partecipato anche l’U.S. Avellino, con la presenza del presidente Walter Taccone, il quale ha dato il calcio di inizio alla partita; hanno assistito alla gara il direttore sportivo Enzo De Vito e i calciatori Soumarè, Frattali e Visconti.

Un ringraziamento a Stanislao Sibilia per la disponibilità mostrata nel concedere l’utilizzo del terreno di gioco e degli spogliatoi della struttura sportiva.

Il Calcio d'inizio (fonte facebook)
Il Calcio d’inizio (fonte facebook)
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy