Bisoli: “Avellino costruito per arrivare nei primi 4 posti, massima attenzione da parte nostra”

Bisoli: “Avellino costruito per arrivare nei primi 4 posti, massima attenzione da parte nostra”

Commenta per primo!

Perugia a caccia di conferme dopo la vittoria contro il Brescia è pronto ad affrontare i lupi al Partenio-Lombardi. Bisoli come Tesser deve fare i conti con diversi infortunati : “Ci sono problemi per Ardemagni e Rizzo – spiega Bisoli – per Fabinho invece vediamo. Partiranno con noi Drole e Jakovlevs”.

Il tecnico poi parla del match e dell’atteggiamento che si aspetta dalla squadra: “Dovremo essere aggressivi come contro il Brescia, mettendo in trasferta la stessa cattiveria che abbiamo in casa e cercando di evitare errori commessi in passato. Gli infortuni sotto questo aspetto mi complicano un po’ la situazione perchè non riesco mai a mettere la stessa formazione in campo”.

Mister Bisoli parla anche dei lupi: “L’Avellino è una squadra costruita dichiaratamente per puntare almeno ai primi quattro posti, ma hanno avuto dei problemi, specie in difesa. In attacco invece non sbagliano un colpo con il terzo pacchetto avanzato più forte. Dovremo prestare attenzione e essere bravi sulle seconde palle e sull’attacco della profondità da parte loro. Credo sarà difficilissimo vedere una partita come contro il Brescia, piove da due giorni e il terreno ne risentirà”.

Pochi i dubbi di Bisoli sulla formazione con un solo interrogativo: “Il ballottaggio è tra Joss e Zebli. Il primo ha bisogno di un inserimento più graduale essendo più fisico, e va gestito con occulatezza onde evitare di bruciarlo visto che ci attende un tour de force a dicembre; Zebli invece ha una base importante formata a livello giovanile ed è più bravo dal punto di vista tattico”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy