Sconfitta amara al Provinciale, i top e i flop dei biancoverdi

Sconfitta amara al Provinciale, i top e i flop dei biancoverdi

Notte fonda. L’Avellino cade anche a Trapani e continua la sua discesa verso i bassifondi della classifica. Altra brutta prova dei biancoverdi, privi di gioco e soprattutto di carattere. Occorre una svolta netta, prima di affondare in maniera definitiva. Il tempo è prezioso, non va disperso invano.

Top

Angelo D’Angelo

Cuore di capitano. In settimana si era fatto sentire con le parole, oggi con i fatti. Dimostrando, con grinta e sacrificio, cosa significa indossare questa gloriosa maglia. Da salvare insieme a lui il positivo rientro di Castaldo e l’agonismo di Jidayi.

Flop

Attilio Tesser

In totale confusione. Ok, la sfortuna non gli dà tregua, ma ci sta mettendo tanto di suo. La formazione iniziale schierata al Provinciale lascia a desiderare; un più logico 4-4-2 avrebbe avuto molto più senso. A preoccupare di più è la totale involuzione della squadra, soprattutto dal punto di vista caratteriale. Dispiace, ma è meglio separarsi qui. Augurandosi reciprocamente ke migliori fortune per il futuro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy