Modena-Avellino: le pagelle di un pari d’oro

Modena-Avellino: le pagelle di un pari d’oro

I lupi approcciano bene al match. Dopo un buon quarto d’ora, però, sale in cattedra il Modena. Una partita sofferta, vista la settimana difficile trascorsa. Nel finale arriva il pareggio di Mokulu al 91′. Continua la striscia positiva. Un punto guadagnato per come si era messa.

Frattali 6,5: risponde da campione su Luppi al 23′. Sul gol di Belingheri non può nulla.

Biraschi 5: In confusione totale. In occasione del gol è in netto ritardo. Il Modena attacca solo dalle sue parti e riesce a colpire. Stranamente impreciso e confusionario.

Jidayi 5,5: meno sicuro rispetto alle ultime uscite. Rischia troppo in alcune circostanze.

Chiosa 6,5: attentissimo. In una giornata in cui la difesa soffre, riesce a mettere le pezze agli errori dei suoi compagni. Decisivo.

Pucino 5,5: tiene discretamente visto anche che il Modena attacca prevalentemente sulla destra. Peccato che perda sempre un tempo di gioco per spostarsi la palla sul destro. Ammonito all’85°.

D’Angelo 5,5: paga le difficoltà accusate in settimana. Non ce la fa ad aiutare Biraschi in fase difensiva. Ci prova più volte di testa, ma invano.
(dal 69′ Insigne 6,5: colpito anche lui dalla febbre, non combina quasi nulla. Poi si inventa l’assist per Mokulu.
Si conferma jolly da partita in corso.).

Paghera 5,5: Tesser gli chiede lanci e geometrie. Non riesce ad accontentarlo.

Gavazzi 5,5: al 3′ colpisce la traversa con la solita conclusione dalla distanza. La palla poi finisce sulla linea. Poi soffre, complice la febbre accusata in settimana.

Bastien 5: parte a mille. Serie di dribbling e palla per Gavazzi al 3′. Poi si eclissa. Come spesso accade.
(dall’82’ Sbaffo 6: entra molto bene in partita. Ci prova in rovesciata. Meritava più spazio).

Castaldo 5,5: prova l’eurogol al volo al decimo minuto. Peccato che poi non riesca ad incidere. I compagni non lo aiutano.

Tavano 5: impalpabile. Soffre tanto a livello fisico. Forse sarebbe meglio pensare a lui come jolly da giocare a partita in corso.
(dal 59′ Mokulu 6,5: non giocava da un mese e si vede. Deve ritrovare assolutamente la forma. Ma sfrutta alla grande il fisico per mettere dentro il gol del pareggio).

All.Tesser 6: conferma quasi in toto la squadra che gli ha regalato le ultime vittorie. Le scelte si rivelano sbagliate. Poi è bravo ad azzeccare ancora una volta i cambi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy