Aglietti sorride a metà. Perde due pedina in vista della sfida con l’Avellino

Aglietti sorride a metà. Perde due pedina in vista della sfida con l’Avellino

Esordio bello a metà. Il neo tecnico della Virtus Entella, Alfredo Aglietti, ha raccolto un pareggio contro la Pro Vercelli. Nemmeno il tempo di riflettere che già si torna in campo. Ieri pomeriggio, la Virtus, è tornata in campo per preparare la sfida contro l’Avellino. In programma per le 15 di sabato. Riscaldamento e corsa per chi è stato impegnato nel monday night contro contro la Pro Vercelli e test in famiglia contro la Primavera per chi non è sceso in campo. Il tecnico ex Novara recupera per la sfida di Avellino gli acciaccati Staiti, Van der Want e Valagusa, ritroverà, contro l’Avellino, anche Cesar, il difensore ha scontato il turno di squalifica. Buone notizie che in un baleno sono passate in secondo piano. Nel corso della sessione di allenamento il trainer dei biancelesti ha dovuto fare a meno di Iacoponi e Rozzi. Il terzino destro ha riportato una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra, mentre l’attaccante ex Primavera della Lazio è alle prese con un politrauma agli arti inferiori. Entrambi vanno verso il forfait per la sfida contro l’Avellino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy