Avellino-Ascoli, storia di confronti tra ricordi di serie A

Avellino-Ascoli, storia di confronti tra ricordi di serie A

La sfida tra Avellino e Ascoli riporta piacevoli ricordi nella mente di tanti tifosi. Biancoverdi e bianconeri si sono affrontati in Irpinia per ben nove volte nella massima serie. Gli incroci tra gli irpini e i marchigiani sono molti di più: tra serie A, serie B e C Avellino e Ascoli hanno incrociato il loro cammino in terra irpina per 28 volte. Il bilancio degli scontri è in perfetta parità con 9 vittorie a testa e 10 pareggi.

La prima sfida nel campionato 62-63 quando Maialetti per l’Ascoli e Perli-Stefanutti per l’Avellino fissano il risultato sul 2 a 1 a favore dei biancoverdi. Un dolce ricordo è quello della stagione 77-78 quando l’Ascoli dei record vince la cadetteria e l’Avellino giunge terzo, con entrambe le squadre promosse alla massima serie. I risultati più “rotondi” sempre a favore dei biancoverdi con il 4 a 2 della stagione 80-81 in serie A e il 4 a 1 in serie C1 della stagione 96-97 con la tripletta di Fresta. L’ultimo incontro al Partenio nella stagione 2008-2009 quando ad imporsi furono i bianconeri grazie ai gol di Guberti e Nastos.

Le due squadre si sono incontrate anche in Coppa Italia per ben due volte. In entrambe le occasioni a spuntarla sono stati i bianconeri.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy