Avellino-Casertana, scelte obbligate in difesa per Tesser. E in attacco…

Avellino-Casertana, scelte obbligate in difesa per Tesser. E in attacco…

L’Avellino, continua, a ritmi serrati la marcia verso la sfida con la Casertana. Nel pomeriggio di ieri, la truppa di Attilio Tesser, si è ritrovata al “Sibilia” di Torrette di Mercogliano. Il tecnico dei lupi per il primo impegno ufficiale della stagione dovrà fare i conti con alcune defezioni. Tesser va verso il forfait di Marco Chiosa e Angelo Rea. Il duo difensivo, ieri pomeriggio, non hanno preso parte alla seduta di allenamento. Entrambi vanno verso il forfait contro la Casertana. Scelte obbligate per il tecnico Attilio Tesser.

BOZZA DI FORMAZIONE – Nella seduta di ieri il trainer di Montebelluna ha potuto contare sul rientro di Pierluigi Frattali. L’estremo difensore dei lupi non si era allenato per via di una fastidiosa lombalgia. Il numero uno ex Cosenza è completamente recuperato e sarà disponibile per la sfida contro i falchetti. In difesa, Tesser, avrà gli uomini contati. Nitriansky e Visconti agiranno sulle fasce mentre al centro largo al duo Biraschi-Ligi. Il classe ’94 è rientrato ieri, insieme ad Insigne, dalla parentesi con la maglia della B Italia di Massimo Piscedda. Nella linea mediana, Tesser, confermerà il trio visto in azione contro il Lanciano: Gavazzi-Arini-Schiavon. Difficilmente troverà spazio Antonio Zito, almeno nell’undici titolare. In cabina di trequarti, invece, sarà ballottaggio tra Soumarè ed Insigne. In attacco largo al tandem tutto casertano: Trotta-Tavano.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy