Involuzione Avellino: primi nel 2013, quinti nel 2014 ad un passo dai play-out oggi

Involuzione Avellino: primi nel 2013, quinti nel 2014 ad un passo dai play-out oggi

Commenta per primo!

Tre stagioni molto diverse quelle del ritorno in serie B dell’Avellino. Nel 2013-2014 alla quattordicesima giornata il lupo era primo in classifica e divideva la testa della graduatoria con Palermo e Empoli. Lo scorso anno la posizione alla stessa giornata era il quinto posto con Carpi e Frosinone prima e seconda, poi promosse in serie A. Quest’anno il tracollo, sedicesimi ad un passo dai play-out. La squadra di Tesser è la squadra che ha fatto più gol nei tre anni presi in considerazione ma è questo l’unico dato positivo rispetto al passato. Una differenza di gol subiti pari a 9 rispetto alla scorsa stagione e addirittura a 10 rispetto a due anni fa. Le partite perse erano 3 sia nel 2013 che nel 2014 mentre oggi sono il doppio. Un quadro che rispecchia un’involuzione ben precisa. Ecco tutti i numeri: file

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy