Avellino, ottimismo per Rea ma Tesser pianifica anche altre soluzioni

Avellino, ottimismo per Rea ma Tesser pianifica anche altre soluzioni

Allenamento pomeridiano a porte aperte al Partenio-Lombardi per l’Avellino di mister Tesser con seduta atletica, pove di schieramento e partitella a ranghi misti. Buone notizie arrivano dalle condizioni fisiche di Angelo Rea che ha sostenuto l’allenamento ed è stato anche provato tra i titolari. Tesser non rischierà il centrale ex Varese se non dovesse essere totalmente recuperato e durante la partitella ho provato diverse soluzioni. Se Rea non sarà al 100% la linea difensiva contro il Perugia sarà quella del dopo infortunio di Biraschi a Pescara con Visconti e Chiosa centrali e Giron e Nica, completamente ristabilito, sulle corsie. Tesser nonostante le buone notizie di oggi conosce benissimo la delicata situazione del reparto difensivo e ha provato nella partitella a metà campo anche Jidayi sulla linea arretrata schierandolo contro l’attacco Mokulu-Trotta. Una soluzione che potrebbe tornare utile nel caso di allarme rosso in difesa. Buone notizie anche per Ciccio Tavano che ha effettuato tutto l’allenamento e ha svolto la partitella insieme alla coppia d’attacco Castaldo-Napol. Probabile una convocazione per lui già sabato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy