Avellino, Sbaffo: l’attesa del goal lunga più di un anno

Avellino, Sbaffo: l’attesa del goal lunga più di un anno

Nessuno dei primi dieci marcatori della Serie B ha segnato durante la 40a giornata. E’ una curiosità segnalata da Footballdata, agenzia giornalistica specializzata in numeri e statistiche dei campionati di calcio.
5 Danilo Soddimo protagonista degli ultimi 180′ di campionato: il centrocampista del Frosinone ha segnato il 2 maggio contro il Bologna, il 9 a Cittadella. Nel 2010 fece esattamente lo stesso, con la maglia del Pescara, in I divisione, segnando il 2 maggio in casa contro il Potenza, il 9 a Marcianise e, seppur dopo i play-off, quel Pescara centrò la promozione in categoria superiore, la serie B. Corsi e ricorsi storici?
0 Nessuno dei primi 10 giocatori della classifica marcatori 2014/15 è riuscito a segnare nella 40a giornata. Ora al decimo posto, dove stazionava in solitario Caracciolo (Brescia), è arrivato anche il livornese Vantaggiato, al secondo gol su rigore consecutivo nelle ultime due partite.
14 Quattordici mesi sono trascorsi per rivedere una rete di Alessandro Sbaffo, sabato alla sua 100a partita nella Serie B. L’ultimo prima del weekend risaliva a Carpi-Reggina 0-3, 8 marzo 2014.
3 Le tre formazioni precipitate ai margini della zona retrocessione e che precedono le ultime tre, ossia Modena a quota 46, Ternana a 45 e Virtus Entella a 43, sono anche i 3 attacchi più anemici del 2015 in serie B, se si eccettua il Varese. I biancorossi lombardi hanno segnato solo 11 reti; a salire troviamo Ternana (14 reti), Modena e Virtus Entella (16 marcature ciascuno).

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy