Binda (Gazzetta dello Sport): “Esonerare Rastelli? Follia. Vi spiego perchè…”

Binda (Gazzetta dello Sport): “Esonerare Rastelli? Follia. Vi spiego perchè…”

Esonerare Massimo Rastelli? Incomprensibile. A questo punto della stagione servirebbe a ben poco“. Nicola Binda, della Gazzetta dello Sport, analizza così la voce che voleva il tecnico biancoverde prossimo all’esonero. “Prendere un nuovo tecnico a quattro partite dal termine della regular season. In tutta sincerità i periodi in ombra capitano. Ma ora non ci voleva. Questo trend può vedere svanire i play off. L’arrivo di un nuovo allenatore non gioverebbe. Il motivo? L’Avellino sta facendo bene ma non è una squadra da promozione ci sono dei limiti”. Sul possibile arrivo di uno tra Cagni e Cavasin dichiara: “Solo Rastelli può essere il sostituto di se stesso”. In conclusione il pensiero va alle ultime quattro gare della stagione regolare: “L’Avellino dovrà temere il Pescara. La formazione di Baroni sta attraversando un buonissimo periodo. Anche loro sono in piena corsa per gli spareggi per la massima serie. I biancoverdi saranno costretti a fare risultato se vogliono continuare ad alimentare la speranza dei play off”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy