Calcio – Bologna, Rossi: “Non pensiamo che siamo già in finale”

Calcio – Bologna, Rossi: “Non pensiamo che siamo già in finale”

Al termine della sfida in sala stampa, il tecnico del Bologna Delio Rossi è al settimo cielo: “Mi è piaciuto l’atteggiamento della squadra che ha risposto colpo su colpo all’Avellino”. I 130′ di Spezia si sono sentiti nelle gambe dei lupi. Il pensiero di Rossi: “Mi è già capitato di giocare ogni tre giorni con gli stessi uomini. Certo è vero che se hai la possibilità di cambiare è meglio”. Il gol di Sansone è di tutto il reparto, centrocampo, attacco, ed è scaturito dal pressing sul portiere: “Abbiamo studiato i minimi dettagli, sapevamo che lanciano lungo e che le azioni partono dal rinvio del portiere. Siamo stati premiati”. Sul risultato: “Sono abituato a dire che il risultato più giusto è il verdetto del campo”. L’Avellino va a caccia dell’impresa. Il Bologna deve restare sul pezzo: “Se pensiamo che siamo già in finale è sbagliato”. Da quando è al Bologna in quattro gare ha già affrontato due volte i lupi, martedì tre: “Una squadra quella irpina che ha meritato questa gara e il pubblico deve essere orgoglioso di quanto la squadra ha fatto”. Rispetto la gara di campionato, il Bologna ha vinto creando meno: “Abbiamo vinto una gara importante giocata in maniera totalmente diversa da quella pareggiata in campionato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy