Calciomerato: da Olsen a Mutombo passando per Palma l’Avellino è ancora attivissimo

Calciomerato: da Olsen a Mutombo passando per Palma l’Avellino è ancora attivissimo

Commenta per primo!

Il calciomercato dell’Avellino è chiuso? Con molta probabilità no. Infatti dopo gli arrivi di Ladrierè, Decarli e Ciano il duo De Vito-Taccone non sembra fermarsi. L’asse Avellino-Belgio funziona infatti dopo aver pescato un giocatore duttile come Ladrierè i dirigenti del sodalizio di Piazza Libertà avrebbero acceso i fari su Andréa Mbuyi-Mutombo classe ’90, è un’attaccante dai natali congolesi, ma con passaporto comunitario [Belga]. Giocatore cresciuto calcisticamente nelle giovanili dell’Anderlecht. Attualmente è svincolato dopo la parentesi in Croazia, nell’Hnj Rieka. Nonostante la tenera età può vantare gettoni di presenza in club importanti come il Portsmouth, lo Standard Liegi e Cercle Brugge. Oltre al talentuoso calciatore belga, l’Avellino sta pensando anche di portare alla corte di Rastelli il talentuoso calciatore dell’Inter Patrick Olsen. Il classe ’94 ha bisogno di crescere e di fare esperienza, a detta del tecnico neroazzurro Mazzarri. A chiudere il quadro ci sarebbe l’interesse per Giuseppe Palma. Il calciatore classe ’94 è in prestito al Vicenza in LegaPro ma a breve tornerà alla base, al Napoli. Di certo il Ds De Vito vorrà sfruttare al meglio l’amicizia che lo lega a Bigon, amicizia rafforzata anche con l’arrivo in Irpinia di Camillo Ciano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy