Castaldo: “Oggi una partita straordinaria. Sembrava di giocare al Partenio”

Castaldo: “Oggi una partita straordinaria. Sembrava di giocare al Partenio”

Ancora decisivo, ancora una prestazione sopra le righe con il gol decisivo che sbanca il Manuzzi: Giggi Castaldo è raggiante: “Oggi abbiamo fatto una cosa straordinaria, vincere qui non è facile e ci troviamo con gli stessi punti di una squadra costruita per obiettivi importanti”. Poi il numero dieci biancoverde parla del fantastico pubblico presente a Cesena: “E’ incredibile, mi sembrava di giocare al Partenio. Ci hanno dato la giusta carica sin dal riscaldamento. Fanno la differenza come sempre e con loro sembra davvero giocare in dodici e non è solo un modo di dire”.

Poi Castaldo si sofferma anche sulle proteste del Cesena sul suo gol: “Il secondo gol è regolarissimo, se vogliamo parlare di errori l’espulsione di Arini è qualcosa di vergognoso”. L’ultimo pensiero al nuovo anno e alla ripresa fra tre settimane: “Ci aspettimao un 2016 come è terminato. Trentuno punti sono un ottimo bottino, abbiamo avuto momenti difficili ma siamo in una situazione importante di classifica e dopo queste vacanze dobbiamo riprendere da dove ci siamo fermati”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy