Colpo Spezia: è ufficiale. Arriva un bomber dalla B

Colpo Spezia: è ufficiale. Arriva un bomber dalla B

Lo Spezia Calcio comunica di aver acquisito a titolo definitivo dall’SS Virtus Lanciano 1924 le prestazioni sportive dell’attaccante, classe ’88, Antonio Piccolo.

Attaccante mancino nativo di Napoli, pericoloso sia nel ruolo di esterno che in quello di seconda punta, dopo esser cresciuto nelle giovanili della Salernitana, Piccolo passa al Piacenza e con la maglia della formazione emiliana esordisce in Serie B l’8 aprile del 2006, mentre nella stagione 2008-2009 viene ceduto in prestito al Foggia in Lega Pro Prima Divisione, totalizzando 24 presenze e 2 reti. Dopo altri due anni con indosso la maglia del Piacenza, Piccolo mette le sue doti al servizio del Livorno, prima di passare nel gennaio 2013 alla Virtus Lanciano, formazione della quale l’attaccante campano è stato grande trascinatore anche nella prima parte del campionato in corso, dove in 18 presenze ha messo a segno ben 8 reti.

Di seguito le prime dichiarazioni da aquilotto di Antonio Piccolo, che sarà dunque a disposizione di mister Di Carlo alla ripresa dei lavori in programma domani pomeriggio:

Sono veramente felice di poter vestire la maglia bianca delle Aquile e non vedo l’ora di iniziare a lavorare sotto la guida di mister Di Carlo; farò tutto il possibile per il bene dello Spezia, cercando di mettere le mie qualità al servizio dei compagni, determinato a ripagare la fiducia che è stata riposta nei miei confronti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy