Dalla serie B la terza squadra italiana che avrà un campo di proprietà

Dalla serie B la terza squadra italiana che avrà un campo di proprietà

Commenta per primo!

Sarà una squadra di serie B la prossima ad avere un campo di esclusiva proprietà del club. Sarà il Cagliari del presidente Tommaso Giulini che al costo di 55 milioni di euro creerà entro il 2019 una struttura polifunzionale composta da un campo a 11, uno a 7, uno a 5 e due polifunzionali per basket, tennis e pallavolo oltre a una grande area commerciale.

Il progetto prevede 21mila posti a sedere a ridosso di un prato naturale e materiali capaci di resistere all’aggressione di un ambiente tanto vicino al mare. All’esterno, davanti alla tribuna centrale, sorgeranno diverse aree sportive, per le giovanili o da affittare.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy