Derby-1: l’undici titolare non è scontato

Derby-1: l’undici titolare non è scontato

Commenta per primo!

Nulla è scontato. I dubbi sono due. Sulla corsia di destra di difesa e sul versante mancino della mediana. Nove undicesimi appaiono scontati, in pratica. Ma per gli altri due posti il ballottaggio è aperto e non sono esclusi colpi di scena. Il tridente d’attacco è fatto: Tavano e Trotta in avanti supportati da Insigne junior sulla trequarti. Così l’Avellino proverà ad aprire la difesa granata magari puntando, e perchè no, su ripartenze veloci. Con Frattali tra i pali, quindi, il pacchetto dei 4 difensori è ancora da completare. Sicuri del posto Visconti a sinistra, e la coppia centrale Rea-Biraschi. Ma a destra è ballottaggio tra Nica e Nitriansky con il primo, nelle ultime ore, leggermente favorito sull’altro. Non fosse altro per il fatto che Nica, probabilmente, offre maggiori garanzie di copertura. Sulla mediana Arini centrale, Gavazzi sulla destra e sull’out mancino è ballottaggio alla pari tra Zito e l’adattamento di Angelo D’Angelo.

La probabile formazione.

AVELLINO (4-3-1-2): Frattali; Nica Rea Biraschi Visconti; Gavazzi Arini D’Angelo; Insigne; Tavano Trotta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy