Febbre derby: i dati prevendita di Avellino e Salernitana

Febbre derby: i dati prevendita di Avellino e Salernitana

Basteranno 48 ore, forse anche meno, per vendere tutti i duemila tagliandi a disposizione dei tifosi dell’Avellino per il derby di domenica a Salerno. Si era arrivati a quota mille intorno alle tredici. Il bilancio alla chiusura della prima giornata parla di 1450 biglietti venduti. Ne restano, in pratica, solo 550, forse anche meno visto che alcuni terminali non erano ancora aggiornati. E’ stata corsa al biglietto già dalle prime ore della mattina, punti vendita presi d’assalto e server impazziti. Linee saltate in più di una occasione con qualche malumore anche evidente. Ci sono state attese anche di 3-4 ore ma alla fine quasi tutti hanno portato a casa il tagliando valido per accedere al derby di domenica con inizio previsto alle 15. C’è la sensazione che già domenica pomeriggio la prevendita si potrà dichiarare chiusa per quel che concerne il settore degli ospiti biancoverdi. Un segnale di forza che l’Avellino lancia a tutta l’Italia. Duemila biglietti polverizzati in poco meno di 48 ore. Un record quasi.

QUI SALERNO – Il dato aggiornato alle 20.30 parla di 2500 biglietti venduti più i 3700 abbonamenti sottoscritti. A Salerno naturalmente non c’è fretta. Sarà un derby con 15mila spettatori sugli spalti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy